Voucher Conciliativi

lunedì 7 agosto 2017

Verbale Ufficio di Piano 28.06.2017

Progetto CLAC - Progetti Ponte
La referente della coop. Altana, referente per questa azione, ha presentato brevemente l'azione in questione (Progetti Ponte - Tirocini per minori con disabilità lieve che frequentano il quarto o il quinto anno di scuola superiore). Essendo prevista la realizzazinoe di 18 percorsi (in media 3 per subambito), si richiede la collaborazione dei territori per la segnalazione di eventuali candidature (idealmente 4 per sub ambito) da parte delle coordinatrici di subambito direttamente alla coop. Altana. La stessa richiesta verrà rivolta anche ai referenti scolastici. Le candidature dovranno pervenire entro la fine del mese di settembre, per poter avviare le attività nella seconda metà di ottobre. Viene sollecitato un raccordo con il tavolo di continuità assistenziale che già tratta questa tematica.

Comunità di Pratiche - SIA & Welfare in Azione
Si discute della partecipazione ai prossimi appuntamenti di Comunità di Pratiche
- SIA (previsto per il prossimo 12 luglio) per il quale si concorda per la partecipazione di Maide Lotti, Stefania Iannuzzi e Federica Grano
- Welfare di Comunità (progetto Cariplo) al quale parteciperà Angelo Stanghellini, e per il quale vi è la disponibilità di altre possibili candidature

Sportello Assistenti Familiari
Si riprende quanto discusso in merito alla necessità di definire modalità comuni di comunicazione e impatto visivo ai cittadini degli sportelli in avvio a breve (la referente di ACLI sarà presente resso lo sportello del Comune di Crema a partire dal mese di luglio).
Si concorda per rimandare a settembre la campagna comunicativa prevista da tela progettualità.
Su questo tema la direzione socio-sanitaria dell'ASST di Crema sta strutturando un approfondimento sugli utenti dei serivzi dell'ASST stessa, per cui nel mese di settembre gli operatori di tali servizi sottoperanno agli utenti un apposito questionario.

Servizi abitativi
Non essendoci nell'immediato le condizioni per avviare uno sportello/agenzia casa, si discute sulla necessità di pubblicare dei singoli bandi almeno sulle misure ritenute prioritarie per il nostro Ambito tra quelle previste dal decreto regionale (richiesta l'attivazione di almeno una misura entro il 30.09). Si concorda in particolare di programmare bandi sulle misure 2 (morosità incolpevole) e 3 (alloggi all'asta). Considerato il budget a disposizione, si prevede la possibilità di finanziare 80 domande per tutto l'Ambito; in caso di avanzo di risorse si promuoverà un bando sulla misura 3.
Le istanze verranno raccolte direttamente nei Comuni (non si ritiene necessario avvalersi dell'eventuale collaborazione dei CAF). Il format per la presentazione dell'istanza verrà elaborato a livello distrettuale.
Si discute dell'eventualità di richiedere una compartecipazione da parte del comune di residenza, per la quale si rimanda anche ad un passaggio in Comitato Ristretto.
Tempistiche:
- pubblicazione bando: 30.09
- chiusura bando: 30.10
- costituzione accordi comunali: 15.11

RSA
Si aggiorna 'ufficio di piano in merito agli sviluppi del tavolo tecnico sul tema RSA. L'accordo per la sperimentazione di un nuovo modello verrà presentato al tavolo politico il 14.07, per prevedere l'avvio della sperimentazinoe stessa dopo l'estate. Si prevede la necessità di provvedere ad una presentazione del nuovo modello a tutti gli operatori del servizio pubblico.

Programmazione nuovo Piano di Zona
Si prevede un incontro (una giornata seminariale nel mese di settembre/ottobre) con i policy maker facilitato dallo studio APS, in continuità con i due precedenti incontri svoltisi all'interno del progetto Fare Legami.
Al momento sono state ricevute sollecitazioni in merito alle seguenti istanze:
- Tavolo disabilità - domiciliarità
- Semi di comunità (nuova proposta progettuale IV bando Welfare di Comunità)
- Tema demenze/Alzheimer (da parte di Fond. Beneffattori Cremaschi)

Nessun commento:

Posta un commento