Aderisci al Piano di Zona 2018-2020

Aderisci al Piano di Zona 2018-2020
ATTENZIONE - Per i verbali degli incontri dell'Ufficio di Piano aprire il livello desiderato dal menù a destra

mercoledì 28 maggio 2014

Nell’idea progettuale indichiamo come qualificante, all’interno di un sistema di welfare che cambia, sviluppare una dinamica di ‘sussidarietà circolare’ che amplia il proprio raggio d’azione verso nuovi attori, chiamando in causa tutte le componenti della società.
Nel logo realizzato si esprime il senso di questa circolarità, formata da braccia che si uniscono come confini perimetrali della città, ma..con un varco, un’apertura verso la dimensione inclusiva.
La stretta di mano di braccia colorate, nel rispetto delle diverse identità, raffigurano la nota centrale che vede nella relazione il punto dinamico e generante, luogo d’incontro e di responsabilità attiva.

La mano aperta con indice puntato suggerisce un invito alla responsabilità da assumere come singole persone ma anche come organizzazioni del territorio. L’incontro con le persone favorisce sviluppi di aiuto e di prossimità, l’attivazione e la co-costruzione di azioni ‘dal basso’ per la costruzione della comunità con l’apporto sinergico dei vari attori. Lo spazio centrale, apparentemente vuoto, è l’agorà di pensiero, d’azione e di incontro dove sperimentare una rinnovata modalità di legami
a rafforzamento della coesione sociale nella comunità.

Nessun commento:

Posta un commento