Aderisci al Piano di Zona 2018-2020

Aderisci al Piano di Zona 2018-2020
ATTENZIONE - Per i verbali degli incontri dell'Ufficio di Piano aprire il livello desiderato dal menù a destra

domenica 17 febbraio 2013

DIMISSIONI PROTETTE: IL PROTOCOLLO... IL PROCESSO

Alla fine del 2012 l'Azienda Sanitaria Locale e l'Azienda Ospedaliera di Crema hanno formalizzato l'approvazione di un protocollo per le dimissioni protette. 
Fino a qui nulla da eccepire (a parte l'eccessiva fretta determinata da "obiettivi" interni), anzi una positiva azione di raccordo e di integrazione tra le parti coinvolte in una fase delicata del percorso di presa in carico e di cura di soggetti fragili.
Nel Protocollo viene citata quale soggetto attivo anche Comunità Sociale Cremasca. In realtà non c'è stato alcun confronto con il territorio in merito ai contenuti del testo Protocollo Dimissioni Protette.
Senza voler fare inutili polemiche, si tratta ora di riprendere il lavoro sui contenuti affinché anche i servizi sociali territoriali possano prendere una posizione attiva sul tema delle dimissioni protette.
In questa linea l'ASL ci ha chiesto di porre all'ordine del giorno il tema che merita un confronto tecnico prima di essere sottoposto alla valutazione e alla successiva approvazione da parte dell'Assemblea dei Sindaci. 
Sarà poi il Sindaco di Crema, in qualità di Presidente dell'Assemblea dei Sindaci a firmare il documento (e non come Presidente di CSC).



Nessun commento:

Posta un commento